×

Filosofia

RICORDA DI SORRIDERE SEMPRE

La.Vi. è acronimo di Latteria e Vineria, i due momenti agli antipodi della giornata che si incontrano in questa location nel pieno centro di Roma. Latteria come  “modo di esprimere” le nostre dolcezze: tutti i dolci sono fatti da noi.
Vineria come il momento in cui gli amici possono ritrovarsi sorseggiando un ottimo vino e gustando i nostri piatti esclusivi.

Il Giorno e la Notte, così come il bianco e il nero si stagliano sui mille toni di grigio di un’architettura innovativa mai vista nella Capitale.

Tre livelli e una splendida terrazza-giardino fanno da scenografia alla prelibata cucina nella nostra penisola.
Sulla scala, una scritta luminosa porta impressa la filosofia del locale  “Ricorda di sorridere sempre!” un inno alla gratitudine di esistere.

Il Giorno e la Notte, così come il bianco e il nero si stagliano sui mille toni di grigio di un’architettura innovativa mai vista nella Capitale.

demo-7

Tre livelli e una splendida terrazza-giardino

Menu

ACCEDI PER VISIONARE I NOSTRI MENU


News

GLI ULTIMI POST DI FACEBOOK

Siamo pronti a sorprenderci...
See you next 8th december...
#vernissage #art #aperitif #dinner #music #vinyl
... See MoreSee Less

Daniele Pezzoli: "Non raccontarmi il tuo silenzio" - Intimate Polaroid -

dicembre 8, 2016, 7:00pm - dicembre 9, 2016, 2:00am

La.Vi. Latteria&Vineria

Daniele Pezzoli Ha iniziato la professione di fotografo 32 anni fa come fotoreporter sportivo, seguendo per circa 10 anni le gare di motomondiale, di formula uno e di rally internazionale... Dopo una breve pausa i suoi lavori sono continuati ad essere pubblicati su magazine come MarieClaire, Glamour e Cosmopolitan mentre alcune immagini sono state utilizzate per le campagne pubblicitarie del “Pavarotti International”. Ma la vera svolta artistica è coincisa con la collaborazione in Playboy Italia di cui ancora oggi è uno dei maggiori collaboratori fotografi. La passione per la fotografia lo ha portato a sperimentare, durante gli anni '70, tecniche e materiali in ambito fotografico tra le più disparate seguendo correnti artistiche emergenti portate avanti da artisti come Nino Migliori, Maurizio Galimberti e Manai stesso, avvicinandosi al mondo della fotografia istantanea (polaroid) e all’utilizzo dei fotocopiatori RankXerox, che erano all’epoca strumenti innovativi in ambito artistico. L'incontro con le pellicole Polaroid ha contribuito ad avvicinare la fotografia alla pittura con influenze molto forti dal dadaismo, in alcuni casi poteva diventare impressionismo o addirittura una sorta di action painting .. insomma un perfetto strumento di linguaggio espressivo reso ancor più affascinante dalla sua istantaneità. Il suo pensiero: "Non c’era nulla da inventare, ma si poteva azzardare la rilettura di alcuni classici dell’arte" La.Vi. Presenta un percorso artistico in istantanee dove il corpo femminile si carica di significato espressivo diventando un percorso dove le parole lasciano spazio all'espressività silente dei corpi stessi... Vi aspettiamo Giovedì 8 Dicembre ore 19.00 •• Aperitif •• •• Dinner •• •• Vinyl Dj set Solko ••

Prenota un tavolo compilando il form oppure chiamaci al numero 06 45427760

demo-7

Instagram

LE FOTO DEI NOSTRI AMICI